Uzbekistan

Le meraviglie dell'uzbekistan

un viaggio completo alla scoperta delle meraviglie che il Paese ha da offrire

Pasqua 2023: 7/4
pONTI primavera 2023: 21/4

12 giorni

cultura

unesco

Pasqua e poNTI primavera
7 e 21/4/23

in programma

Un itinerario completo, lungo e intenso, tra le famose città lungo la Via della Seta, ma anche tra angoli meno turistici e a contatto con la gente, la cultura e le tradizioni che vi faranno conoscere il Paese in tutti i suoi aspetti.

storia
un paese dalla lunga e travagliata storia che ripercorrerete attraverso i suoi monumenti
cultura
cibo, antiche tradizioni, accoglienza, fierezza: scoprirete la profonda cultura di questo popolo ancche con un pernottamento in yurta
heritage
Khiva, Bukhara, Shakhrisabz e Samarcanda: un concentrato di patrimoni UNESCO

storia

un paese dalla lunga e travagliata storia che ripercorrerete attraverso i suoi monumenti

esperienze

cibo, antiche tradizioni, accoglienza, fierezza: scoprirete la profonda cultura di questo popolo anche con pernottamento in yurta

heritage

Khiva, Bukhara, Shakhrisabz e Samarcanda un concentrato di patrimoni UNESCO

Il Tour

Tour lungo e completo per scoprire l’Uzbekistan sotto ogni punto di vista: dalle tappe più famose e immancabili come Samarcanda, Bukhara e Khiva, a luoghi meno noti lontani dal turismo di massa ed esperienze autentiche come pernottare in una Yurta o pranzare in una Nazional House. Effettueremo anche escursioni in 4×4 per attraversare le montagne del Pamir e raggiungere Shakhrisabz e Langar, e nella Valle di Fergana ci tufferemo nel brulicante Kumpeta Bazaar.

Con gli antichi centri carovanieri di Samarcanda, Bukhara e Khiva, l’Uzbekistan è il Paese più ricco di storia fra tutte le repubbliche dell’Asia centrale. Alcune delle città più antiche del mondo si trovano qui e molte erano i principali centri della famosa Via della Seta. Tutti i trasferimenti godranno di viste panoramiche indimenticabili.

Partenze Gruppi Overland accompagnati dalle nostre Tour Leader Overland con almeno 12 partecipanti:
– 7/4/23 Pasqua con Ilaria
– 21/4/23 Ponti primavera con Monica

HIGHLIGHTS:
• un pernottamento in yurta
• pranzo in una National House
• escursione in jeep a Shakhrisabz e Langar
• la valle di Fergana con giro al Kumpeta Bazaar
– hotel in ottime posizioni e cene in ristoranti tipici
– voli diretti inclusi

Condividi la tua voglia di viaggiare

1

partenza dall’Italia con volo di linea

2

Arrivo in Aeroporto Internazionale di Urgench. Incontro con la guida e trasferimento a Khiva (30 km). Arrivo e sistemazione in hotel. Tempo per un pò di riposo. Prima colazione.
Giornata interamente dedicata alla visita di Khiva: suo centro storico, Ichan Kala, il Minareto Kalta Minor, la Fortezza Kunya Ark, la Madrasa Muhammad Rahimkhan, la Madrasa e il Minareto Islam-Khodja, il Palazzo Tosh-Hovli , il Mausoleo di Pahlavan Mahmud, la Moschea Juma.

3

Trasferimento in bus fino a Bukhara (lungo percorso che dura 8-9 ore, 450 km). Sarà un lungo viaggio per attraversare lo stepposo deserto di Kyzylkum (sabbie rosse). Arrivo a Bukhara, Sistemazione in hotel

4

Intera giornata dedicata a Bukhara: il Mausoleo Chashma Ayub, il Mausoleo di Ismail Samani, la Moschea Bolo-Hauz, la Citadella Ark, Il Complesso Kalyan con la Moschea Kalyan, la Madarsa Mir-i-Arab, le Madrase di Ulughbek e di Abdul Aziz Khan. I bazaar coperti Toki Telpak Furushon e Toki Safaron, la Moschea Mogaki Attori, il complesso Lyabi Hauz.

5

Partiamo alla scoperta dei dintorni di Bukhara. Visitiamo Sitorai-Mokhi-Khosa noto come “il luogo dove la luna incontra le stelle”. Il complesso commemorativo del protettore di Bukhara, lo sceicco Bakhauddin Nakshband, fondatore della tarikat “nakshbandiya”. Questo complesso religioso è un luogo sacro per i musulmani e ogni giorno la sua tomba è visitata da decine di pellegrini.
Partenza per Kyzyk Kum , sulla strada sosta a Gijduvan, famoso per l’artigianato della ceramica. Arrivo al campo delle yurte. Installazione nelle yurta. Cena e pernottamento in Yurta condivisa.

6

Oggi proverete l’esperienza dell’accoglienza uzbeka con un pranzo in una “national house”. Ci dirigiamo verso il lago Aydar-kul. Il lago nasce dal fiume di Syr-Darya. Tutt’intorno si trovano prati verde smeraldo con tulipani e papaveri rosso. Qui si incontrano anche tanti animali (volpi, lupi, antilopi, sciacalli, scoiattoli), serpenti, cobra, boa, uccelli (rondini, fagiani, gabbiani, quaglie, pernici). Partenza per Samarcanda via Nurata, dove si trovano i ruderi di un castello risalente ai tempi di Alessandro Magno, il complesso Chashma e la fonte sacra e le rovine di una antica citadella di Alessandro Magno. Pranzo in National House. Proseguimento per Samarcanda. Arrivo e sistemazione in hotel.

7

Escursione in 4×4 per attraversare le montagne del Pamir e raggiungere Shakhrisabz.
Dopo colazione presto partenza per Langar attraverso il passo di montagna Takhtakaracha della catena Khissar delle montagne del Pamir, in 4×4 (circa 3 ore di viaggio). Arrivo a Langar e visita del Santuario di Langar Ota e Moschea.
Continua poi viaggio verso Shakhrisabz, la città natale di Tamerlano, dove visiterete le rovine del Palazzo Ak-Saray, il Complesso Dorut-Saodat (il Mausoleo di Jakhongir) e il Complesso Dorut-Tillavat (il Mausoleo di Shamseddin Kulyal), la Moschea Kok-Gumbaz.
Rientro a Samarcanda per cena in un ristorante locale e visita panoramica dei monumenti storici con illuminazione

8

Visita della mitica Samarcanda: la Piazza Registan (la Madrasa di Ulughbek, la Madrasa Sherdor, la Madrasa Tillya-Kori), il mausoleo Guri Emir (la tomba di Tamerlano), complesso architettonico Shakhi-Zinda, la Moschea Bibi-Khanum, il bazaar Siab, il museo Afrosiab, La cartiera Konighil, L`Osservatorio astronomico di Ulughbek. Al termine della visita si prenderà il treno veloce per Tashkent.

9

La mattina presto trasferimento alla stazione ferroviaria per prendere il treno per Kokand. All’arrivo visita della città, un tempo capitale dell’intero Kokand Khanate. Al termine della visita partenza per Rishtan per vedere la casa dei famosi maestri della ceramica Rustam Usmanov e Alisher Nazarov, le cui opere sono esposte in mostre mondiali. Il tour proseguirà verso la città di Fergana (50 km). Arrivo a Fergana e sistemazione in hotel

10

Oggi avrete modo di fare acquisti di ottimo artigianato locale al Kumtepa Bazaar. Intera giornata dedicata a Valle di Fergana; avrete l’opportunità di visitare il Kumtepa Bazaar, il più grande mercato della Valle di Fergana che si svolge solo il giovedì e la domenica; si visiterà Margilan dove il tuo tour includerà la Visita a Said Akhmad-Khoja Madrasah, attualmente sede di diversi artigiani che producono tappeti e seta fatti a mano dove è possibile osservare il processo di tessitura della seta con i tradizionali motivi Ikat. Rientro a Tashkent attraverso il passo di montagna Kamchik con le sue splendide viste panoramiche (2267 m sopra il livello del mare, 320 km, 4-5 ore). Arrivo a Tashkent, sistemazione in hotel. Tempo libero

11

Intera giornata dedicata alla visita della citta’: il complesso Hasti Imam, la Madrasa Barak Khan, il Bazaar Chorsu, la Piazza dell’Independenza, la Piazza del Teatro Alisher Navoi, la Piazza di Tamerlano, il Monumento del coraggio, il Museo delle arti applicate.

12

tempo libero fino al traferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia

Perché partire con noi

In breve

tour di 12 giorni

PATRIMONI UNESCO

PERNOTTAMENTO IN YURTA

gruppi overland da 12 pax

PAsqua e ponti primavera: 7 e 21/4/23

status viaggio: in programma

da 2.770

volo incluso

restiamo in contatto

Iscriviti alla Newsletter:
ti aspettano
Consigli di viaggio Novità Offerte Occasioni esclusive

Promettiamo di condurti sul giusto sentiero senza inondarti di email inutili!

Seguici

sui nostri social